Martedì, 14 Agosto 2018

Muri di luce e realtà virtuale nella futura stazione lunare

Muri di luce proiettati con la tecnica degli ologrammi per proteggere la privacy senza dare ingombro; amache fonoassorbenti per attutire i rumori nei momenti di relax; luci che riproducono il naturale alternarsi del giorno e della notte; caschi per la realtà aumentata con cui chiamare casa col pensiero: sarà all'insegna del comfort la prossima missione esplorativa della Luna, grazie alle innovative soluzioni di design proposte per la futura stazione cis-lunare dagli studenti della Scuola di Design del Politecnico di Milano.

Muri di luce proiettati con la tecnica degli ologrammi per il progetto “Hyperion” (fonte: Scuola di Design, Politecnico di Milano)

Realtà virtuale per il progetto “Virtual Escape” (fonte: Scuola di Design, Politecnico di Milano)

I 12 progetti, presentati nella sede di Altec a Torino, sono stati elaborati nell'ambito del corso Space4InspirAction grazie al supporto dell'Agenzia spaziale europea (Esa) e di Thales Alenia Space, la joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%) che sta già conducendo uno studio di fattibilità per il primo avamposto umano nell'orbita lunare, la stazione Deep Space Gateaway (Dsg).

I caschi a realtà aumentata del progetto “Perseus” (fonte: Scuola di Design, Politecnico di Milano)

"In linea con i programmi strategici dell'Esa, abbiamo lanciato questa sfida ai nostri 70 studenti chiedendo di mettere l'uomo al centro dei loro progetti di architettura e design", spiega la docente Annalisa Dominoni. "L'astronauta infatti non è un robot che deve seguire comandi e procedure per la mera esecuzione degli esperimenti nello spazio, ma un essere umano con dei bisogni a cui si deve rispondere con un approccio olistico: il suo benessere psicofisico è fondamentale per il successo dell'intera missione".

Tende per proiezioni che ridisegnano l'interno della stazione per il progetto “C-Touch” (fonte: Scuola di Design, Politecnico di Milano)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X