Domenica, 24 Giugno 2018

Regione, Musumeci: "Serve introdurre un sistema di controllo sugli enti locali"

"Io sono fermo sostenitore che bisogna tornare ad introdurre in Sicilia un sistema di controllo sugli Enti locali. Chi sa amministrare vuole farlo bene e chi esercita la buona politica non deve temere i controlli. Soprattutto se preventivi". Sono le parole del governatore Nello Musumeci durante il convegno dal titolo "Le trasformazioni della giustizia amministrativa: attualità e ruolo del Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana", a Palazzo dei Normanni, a Palermo.

Nel video l'intervento del presidente della Regione Siciliana.

"Noi abbiamo il dovere di assicurare la qualità degli atti deliberativi prodotti - aggiunge Musumeci -. È necessario introdurre un sistema di controllo che non contrasti con la recente norma costituzionale, con la recente modifica del titolo quinto. Però abbiamo il dovere di ripensare il sistema".

"La magistratura amministrativa in Sicilia ha un ruolo importante - prosegue il governatore -, che tuttavia non può nascondere l'esigenza di dovere accelerare i tempi. Io incontro, giorno dopo giorno, rappresentanti di organizzazioni di categoria che lamentano il fatto che le esigenze delle imprese siano rese incompatibili con quelle della giustizia amministrativa. Su questo fronte c'è una carenza di organico, c'è una serie di difficoltà di reperire il personale all’interno del Cga".

"Io - ha aggiunto - ho raccolto il grido d’allarme dei giudici amministrativi. Mi sento anch’io responsabile di non avere ancora provveduto agli adempimenti a carico del presidente della Regione. Ma nelle prossime settimane cercherò di fare quello che ancora non è stato fatto. Sono qui per ascoltare. La politica non può avere la pretesa di conoscere tutto e tutti. Io faccio il presidente della Regione e devo avere la sensibilità di un buon amministratore".

immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X