Giovedì, 16 Agosto 2018
CALCIO

Trionfo dell'Atletico Madrid contro il Marsiglia, agli spagnoli l'Europa League

L’Atletico Madrid vince l’Europa league. La formazione di Diego Simeone (in tribuna perché squalificato) nella finalissima di Lione batte l’Olimpique Marsiglia 3-0 e si aggiudica il trofeo per la terza volta in nove stagioni. A trascinare i "colchoneros" è il francese Antoine Griezmann, autore di una doppietta (21' pt e 4' st) con capitan Gabi che va a segno nel finale chiudendo definitivamente i giochi. Continua la "maledizione" per l’Om, alla terza finale persa dopo quelle del 1999 e del 2004.
Il Marsiglia parte meglio: Garcia non rinuncia alla fantasia di Thauvin e Payet dietro a Germain; anche Simeone non si 'nascondè e si affida a uno schieramento offensivo, con la coppia Diego Costa-Griezmann, supportata dalle folate di Correa.
La formazione francese - arrivata in finale dai preliminari- sfiora il vantaggio nei primissimi minuti di gioco: Germain, solo davanti a Jan Oblak, si divora subito il vantaggio sull'imbucata diPayet, poi l’ex milanista Rami si gira in area ma non trova lo specchio della porta.

L’equilibrio del match dura venti minuti, fino all’errore di Anguissa che innesca Gabi che serve Griezmann che a tu per tu con Oblak segna il gol dell’1-0. Il Marsiglia prova a reagire ma l'infortunio del suo leader, Payet (che lascia il campo in lacrime per un problema muscolare), rende tutto più difficile. La ripresa è a senso unico, con i colchoneros che trovano il raddoppio dopo quattro minuti ancora con Griezmann: palla recuperata su un fallo laterale nella metà campo dell’OM, con Koke che serve sul filo del fuorigioco Griezmann, che a tu per tu con Mandanda lo scavalca con un dolcissimo tocco sotto. L’Om ci prova comunque.

La formazione di Rudi Garcia cerca di riaprire l’incontro, ma senza fortuna, come nell’occasione del legno colpito da Mitroglou. Poi a un minuto dalla fine dell’incontro arriva il terzo gol degli spagnoli con capitan Gabi. L’Atletico fa festa con il 'ninò Torres che alza il trofeo e Griezmann dato in partenza verso Barcellona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X