Domenica, 27 Maggio 2018

Settimana dell'Irrigazione, testimonial Gianni Pennacchi

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - E' stato lo scrittore Antonio Pennacchi, autore del best seller "Canale Mussolini", il testimonial di "Terrevolute - Festival della Bonifica", la principale novità nel "cartellone" della Settimana Nazionale della Bonifica e dell'Irrigazione, presentata a Roma dal Presidente di ANBI (Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue), Francesco Vincenzi.

Anche quest'anno, come ormai tradizione della terza settimana di Maggio, dal 19 al 27 del mese torna la Settimana Nazionale della Bonifica e dell'Irrigazione, giunta alla 17/a edizione: i Consorzi di bonifica "aprono le porte" al territorio, con centinaia di iniziative (visite guidate, concorsi scolastici, contest artistici, convegni, manifestazioni sportive, passeggiate, biciclettate, concerti) lungo tutta la Penisola; ne sono protagoniste assolute le "cattedrali dell'acqua", autentici capolavori dell'ingegneria e dell'architettura idrauliche, aperti straordinariamente al pubblico.

Dalla disponibilità d'acqua irrigua dipende l'84% del "made in Italy" agroalimentare, che dà lavoro a 3.300.000 persone, cioè circa il 13% degli occupati nel nostro Paese. Un ettaro irrigato vale mediamente 13.500 euro in più, con apice nelle colture orticole, dove tale incremento raggiunge addirittura l'82%. L'attuazione di un Piano straordinario di manutenzione del territorio potrebbe dare vita ad oltre 50.000 nuovi posti di lavoro. (ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X