Sabato, 26 Maggio 2018

Mostre del week end, da Raffaello a Puccini

ROMA - A Lucca, per scoprire la relazione tra Puccini e l'arte; a Brescia, per conoscere la fotografia d'autore. Ma è Roma, con mostre che spaziano dall'architettura alla fotografia alla pittura, a farla da padrona per quanto riguarda l'arte nel prossimo weekend del 18 maggio, nel corso del quale (il 19 e il 20) gli appassionati potranno approfittare delle aperture straordinarie e le iniziative speciali previste in tutta Italia nelle istituzioni culturali statali per La notte dei musei e La festa dei musei.

    ROMA - In occasione dell'apertura delle nuove sale e della loro restituzione al pubblico, dal 18 maggio al 28 ottobre a Palazzo Barberini sarà allestita la mostra "Eco e Narciso", prodotta dalle Gallerie Nazionali in collaborazione con il MAXXI: il percorso è un viaggio tra l'arte antica e quella contemporanea, sul tema del ritratto e dell'autoritratto. Le opere, provenienti dalle collezioni dei due musei nazionali, sono firmate da autori come Luigi Ontani e Pietro da Cortona, Raffaello e Richard Serra, Bronzino e Giulio Paolini, Piero di Cosimo e Kiki Smith che entrano in relazione nonostante la diversità di epoche e stili.
    Circa 100 fotografie, schizzi, plastici e video per rendere omaggio a Tel Aviv e all'evoluzione della sua architettura tra gli anni '30 e gli anni '50 del '900 su impulso delle avanguardie europee: è la mostra "Tel Aviv. The white city", allestita al Maxxi dal 16 maggio al 2 settembre. Nel percorso si documenta l'integrazione nell'assetto architettonico e urbanistico di Tel Aviv tra la cultura mediorientale e le influenze europee, da Le Corbusier al Bauhaus al razionalismo italiano. Ai Musei Capitolini, per celebrare la canonizzazione di Paolo VI, dal 17 maggio al 9 dicembre sarà in programma la mostra "I Papi dei Concili dell'era moderna. Arte, Storia, Religiosità e Cultura". Esposte 30 opere - dipinti, sculture, argenti e tessuti liturgici rari e preziosi - per raccontare i pontefici che sono stati protagonisti dei tre concili dell'era moderna, il Concilio di Trento, nel Cinquecento, il Concilio Ecumenico Vaticano I e il Vaticano II, tra '800 e '900.
    Arriva al Museo di Roma Palazzo Braschi la mostra "Raffaele de Vico (1881-1969). Architetto e paesaggista", allestita dal 16 maggio al 30 settembre: per il pubblico uno sguardo sulla Capitale e la sua trasformazione urbana e sociale nella prima metà del '900 attraverso disegni, progetti, fotografie e documenti, per lo più inediti.
    Miti del cinema, della musica, della moda, della politica e dello sport che con i loro volti raccontano un'epoca: chiude il 20 maggio al Complesso del Vittoriano la mostra "Icons" dedicata al grande fotografo britannico Terry O'Neill. Oltre 50 sono gli scatti esposti che ritraggono nei momenti principali della loro carriera grandi personaggi come David Bowie, Elton John, Bono Vox, Elizabeth Taylor, Audrey Hepburn, Brigitte Bardot, Ava Gadner, Marlene Dietrich.

LUCCA - Primo weekend per la mostra "Per sogni e per chimere.
    Giacomo Puccini e le arti visive", in programma alla Fondazione Ragghianti dal 18 maggio al 23 settembre. Attraverso 120 pezzi inediti custoditi in collezioni private, il percorso svela il rapporto tra il compositore e gli artisti del suo tempo (tra cui Boldini, Previati, Chini, Nomellini, Cremona, Michetti, Conconi, Troubetzkoy) soffermandosi sull'influenza che le sue musiche esercitarono sulle arti visive.

    BRESCIA - E' dedicata a Collezioni e Collezionisti la seconda edizione del Brescia Photo Festival, in programma dal 15 maggio al 2 settembre negli spazi cittadini come il Museo di Santa Giulia, il Ma.Co.f. Centro Italiano della Fotografia e il Mo.Ca., e in quelli del territorio provinciale (presso i musei di Desenzano, Coccaglio e Montichiari). Nel programma ricchissimo del 2018, anche le mostre "Ferdinando Scianna. Cose" e "Percorsi paralleli. La Collezione Mario Trevisan", entrambe al Museo di Santa Giulia, e "Tre Per Uno - Dalla Collezione Paolo Clerici" nella sede del Ma.Co.f..
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X