Sabato, 26 Maggio 2018

Dombrovskis, a Italia chiediamo ancora rispetto impegni Ue

Primo piano
Dombrovskis, nuovo Governo continui a ridurre debito
© ANSA

BRUXELLES - La Commissione Ue raccomanderà la prossima settimana all'Italia di ridurre debito e deficit, un "approccio" che mantiene "indipendente dal Governo che ci sarà", e che "è lo stesso di Mattarella che ha enfatizzato durante durante il processo di formazione del Governo la necessità di mantenere gli impegni europei".

 

Lo ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis intervista da Politico.eu e rispondendo a una domanda sull'Italia.

"E' chiaro che l'approccio alla formazione del nuovo Governo e l'approccio rispetto alla stabilità finanziaria deve essere quello di rimanere nel corso attuale, riducendo gradualmente il deficit e riducendo gradualmente il debito pubblico", ha ancora sottolineato Dombrovskis.

"L'attuale Governo italiano è stato molto attivo e ha dato molto sostegno all'agenda sulle riforme dell'Eurozona, e non ci aspettiamo che questa linea cambi improvvisamente", ha quindi continuato il vicepresidente della Commissione Ue.

Le raccomandazioni specifiche che la Commissione pubblicherà il 23 maggio, per l'Italia si concentreranno ancora sulle "questioni di bilancio", chiedendo di "ridurre il deficit e mettere il debito su un percorso di discesa, perché l'Italia ha il secondo debito più elevato dell'Ue, sopra il 130%, ed è molto chiaro che in questo momento di crescita economica deve metterlo in discesa". E' quanto ha spiegato Dombrovskis.

 

 

Nelle raccomandazioni ci saranno anche altri temi, come la necessità di "affrontare i colli di bottiglia della lenta produttività, migliorare l'ambiente per le imprese, e ancora la riduzione degli npl, anche se l'Italia ha fatto progressi sostanziali negli ultimi due anni" su questo fronte.

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X