Venerdì, 17 Agosto 2018
AMMINISTRATIVE

Comunali, Unione dei Siciliani in campo col centrodestra

Alle prossime elezioni amministrative del 10 Giugno in Sicilia, il movimento politico Unione dei Siciliani conferma la partecipazione alla coalizione di centrodestra che si riconosce nel Governo Musumeci in alleanza con Forza Italia.

Pieno sostegno è offerto ai candidati espressi dalle forze politiche che partecipano alla coalizione nei Comuni chiamati al voto, anche quando espressi da liste civiche, ma ad essa riconducibili.

"In tutti i comuni ove esprimiamo candidati consiglieri, a partire da Messina, Ragusa, Trapani, Licata, essi sono impegnati nelle liste di Forza Italia per vincere con il centrodestra, l'unico argine allo sterile populismo dei grillini" dichiara il leader del movimento e Vice presidente della Regione Siciliana Gaetano Armao.

"Solo a Catania, il locale Comitato provinciale del Movimento ha ritenuto di optare per un accordo tattico-elettorale con la Lega. L'Unione dei Siciliani intende battersi per la tutela prioritaria degli interessi della Sicilia sia a livello locale che contro ogni Governo statale che non riconosca misure serie per affrontare il divario economico-sociale e riconoscere la condizione di insularità".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X