Giovedì, 13 Dicembre 2018

Ford costretta a fermare in Usa produzione del pick-up F-150

Motori
Produzione ferma per il pick-up Ford F-150, modello preferito dagli americani
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 10 MAG - Preoccupazione ai piani alti della sede centrale di Ford a Dearborn, nell'area di Detroit, per lo stop alla produzione del pick-up F150 che l'azienda ha dovuto attuare in quasi tutti gli impianti produttivi. Un incendio nello stabilimento di uno dei principali fornitori (la Meridian Magnesium Products) ha infatti lasciato senza componenti la fabbrica di Kansas City, quella di Dearborn e quella di Louisville. Unica linea che per il momento continua a funzionare è quella di Avon Lake in Ohio, dove viene prodotta la versione Super Duty. Per gli analisti questo arresto della fabbricazione del pick-up F150, il modello più venduto negli Stati Uniti ed elemento 'forte' della redditività dell'Ovale Blu, potrebbe comportare una revisione sui risultati a breve termine, con impatto anche sulla quotazione Ford in Borsa. Lo stock, cioè il tempo che intercorre tra l'uscita dalle linee a quando viene immatricolato, dell'F-150 ''è attualmente di 76 giorni e quindi l'azienda ha un certo margine operativo - ha dichiarato Ivan Drury, senior manager delle analisi industriali di Edmunds - ma quando un solo modello rappresenta un quarto delle vendite complessive, ogni turbativa della produzione lascia costernati''. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X