Sabato, 26 Maggio 2018

Al Sud un pasto in ospedale costa 10 euro in più

Salute e Benessere
Cantone: "In meridione non si investe meno in Sanità, ma peggio"
© ANSA

 "Al Sud non si investe meno in Sanità, ma peggio. Nei giorni scorsi l'Anac ha fatto una rilevazione sui costi dei pasti forniti ai pazienti dalle aziende ospedaliere, trovando una differenza enorme tra chi pagava 7-8 euro a pasto e chi pagava 18-19 euro. Stessi pasti pagati il doppio. È in gran parte si è verificato in aziende del Sud, dove costi erano maggiori e servizio non era migliore". Così il presidente dell'Autorità Anticorruzione (Anac) Raffaele Cantone durante il suo intervento al 18/mo Convegno nazionale dell'Associazione Italiana Ingegneri Clinici. Questo, ha precisato il magistrato, "è indice di una sanità che funziona in modo non uguale e non con una logica di simmetria, come ci si dovrebbe invece aspettare visto che siamo tutti cittadini italiani". E i segni di appalti gestiti in modo non trasparente si vede anche da "bandi per l'acquisto dei macchinari che sembrano vestiti cuciti addosso dal sarto", ovvero scritti su misura per chi deve aggiudicarseli. Nonostante ciò, ha concluso, "teniamoci stretto il nostro Sistema Sanitario, teniamocelo perché ci garantisce di essere curati tutti in caso di necessità". (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X