Venerdì, 20 Luglio 2018

Cibus: pane olio e pomodoro, il superfood gustoso Dieta Med

Salute e Benessere
© ANSA

(ANSA) - PARMA, 8 MAG - La ricetta della salute migliore per gli italiani e redditizia per la nostra economia? Pane, olio e pomodoro, e pasta al pomodoro. In occasione dello show cooking con lo chef Gennaro Esposito organizzato a Cibus, in corso a Parma, lo hanno sottolineato Anicav, l'Associazione nazionale delle Conserve vegetali, e Assitol, l'associazione italiana dell'industria olearia. Le due organizzazioni rappresentano 200 aziende nei settori del pomodoro da industria e dell'olio d'oliva e, in occasione dell'Anno del cibo italiano, hanno deciso di rilanciare la merenda tricolore, mettendone in luce la versatilità di benefici e sapori.
    "Il pomodoro è da sempre un protagonista della cucina italiana. Accompagnato con l'olio esalta il sapore dei piatti, anche più semplici come la bruschetta, valorizzandone le proprietà salutistiche", ha detto Antonio Ferraioli, presidente di Anicav. La ricetta della salute si rivela ottima anche per il nostro Pil. L'industria del pomodoro si conferma, anche nel 2017, uno dei punti di forza dell'agroalimentare italiano. Il fatturato complessivo del 2017 ha raggiunto i 3,1 miliardi, di cui oltre il 75% prodotto dalle aziende associate ad Anicav. Le esportazioni hanno generato 1,5 miliardi di euro.
    La ricerca ha dimostrato da tempo che i tre alimenti rafforzano l'uno le proprietà benefiche dell'altro, trasformando questa semplice pietanza tradizionale in un vero e proprio "superfood", totalmente a base vegetale, adatto a tutti i gusti e a tutte le età. In Italia si contano circa 200 tipi di pane, con 1500 varianti: le possibilità di combinazione sono praticamente infinite. Il matrimonio del pane con l'olio è particolarmente indicato perché ne riduce l'indice glicemico e, in una dieta varia ed equilibrata, può rappresentare un'ottima merenda per i bambini ed un vero e proprio piatto unico per gli adulti. Ma se a questi due si aggiunge il pomodoro, si crea una combinazione eccellente dal punto di vista nutrizionale. Lo ha spiegato durante l'incontro Anna Cane, presidente del Gruppo olio d'oliva di Assitol ed esperta di chimica e analisi sensoriale: "E' grazie all'olio extravergine che i micro-nutrienti del pomodoro sono assorbiti dal nostro organismo. In particolare, il licopene, sostanza antiossidante le cui virtù anti-tumorali sono oggetto di molti studi, è liposolubile, quindi è assimilato soltanto se addizionato ad un grasso come l'extravergine".
    (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X