Giovedì, 20 Settembre 2018
A BIG ISLAND

Terremoto 6.9 alle Hawaii, è il sisma più forte dal 1975

Una scossa di terremoto del 6.9, la più forte mai registrata dal 1975 ad oggi, ha scosso oggi Big Island, nelle Hawaii , dove da giorni si susseguono sismi di ingente entità collegati all'eruzione del vulcano Kilauea. Migliaia di persone erano state evacuate, e al momento non si hanno notizie di vittime.

Secondo la portavoce dell'Osservatorio vulcanologico delle Hawaii, Janet Babb, i numerosi terremoti registrati finora sull'isola - incluso quello di magnitudo 6.9 - riflettono il movimento del vulcano che si adatta allo spostamento del magma. E gli esperti stanno valutando adesso se i sismi avranno un impatto sull'eruzione dello stesso vulcano.

Intanto le autorità hanno ordinato l'evacuazione di oltre 1.700 persone dall'area più vicina alla lava, mettendo in guardia i residenti contro il pericolo del gas solforico per gli anziani e le persone con problemi respiratori. Finora due abitazioni sono state inghiottite dalla lava.

Le autorità hanno inoltre evacuato tutti i visitatori dal Parco nazionale che si trova sull'isola a causa delle frane provocate dal terremoto lungo i sentieri. Allo stesso tempo sono stati chiusi i campus della Università delle Hawaii a Hilo dell' Hawaii Community College.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X