Giovedì, 24 Maggio 2018

Viaggio attraverso i tesori nascosti della Sicilia: parte da Punta Secca il nuovo viaggio dell'Ecomulo

Partendo dalla spiaggia di Punta Secca del commissario Montalbano, in un itinerario a dorso di mulo, alla riscoperta dei tesori nascosti della Sicilia, Mirko Adamo, Giacomo Mancuso e Antonio Madonia, da ieri stanno dando vita all’ottava edizione di Ecomulo. L’iniziativa è promossa dallo stilista palermitano, Federico Bruno Price e si concluderà dopo qualche giorno, tempo necessario per attraversare l’Isola fino a Castel di Tusa e percorrere quasi trecento chilometri con sei muli allevati a Palazzo Adriano.

«Sarà un viaggio senza tempo, scandito solo dai passi ritmici dei muli, compagni fedeli che permettono di assaporare un percorso lento e pieno di meraviglia, attraverso luoghi chiave della Sicilia rurale, come le masserie, le viuzze dei paesi, i panorami bucolici e i prodotti tipici - tiene a precisare l’ideatore di Ecomulo, Federico Bruno Price - quest’anno dedicheremo una attenzione particolare alle vacche modicane così come l’anno scorso abbiamo fatto con quelle cinisare».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X