Lunedì, 23 Luglio 2018
A BANGUI

Repubblica Centrafricana, granate contro una chiesa cattolica: almeno nove morti

Attacco con granate ad una chiesa cattolica a Bangui, nella Repubblica Centraficana. Si tratterebbe della chiesa di Notre Dame. Secondo i media locali ci sarebbero almeno nove morti e decine di feriti.

Nella chiesa di Notre Dame di Fatima a Bangui - riferiscono fonti locali e siti di informazione religiosa - erano riuniti centinaia di fedeli per celebrare la fraternità di San Giuseppe. Improvvisamente sono comparsi, durante la messa, uomini armati che hanno cominciato a gettare delle granate.

Tra i morti ci sarebbe anche un sacerdote. Il bilancio delle vittime e dei feriti sarebbe ancora provvisorio. La chiesa di Notre Dame, nella capitale centrafricana, era già stata attaccata nel maggio del 2014. L’edificio di culto si trova molto vicino al quartieri PK5, l’enclave musulmana spesso al centro di scontri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X