Domenica, 23 Settembre 2018
REGIONE

L'Ars approva Finanziaria e bilancio
Musumeci: bella pagina per la Sicilia

L'Ars ha approvato la finanziaria per il 2018: 35 i voti favorevoli e 28 i contrari. L'aula è stata sospesa qualche minuto per consentire alla giunta di riunirsi per approvare la nota di variazione del bilancio.

"Ringrazio il Parlamento, la maggioranza per la coesione e l'opposizione per il senso di responsabilità per avere rinunciato a ostruzionismi e per avere svolto l'attività emendativa che ha reso migliore lo strumento contabile. Abbiamo scritto una bella pagina per il Parlamento siciliano". Così il presidente della Regione, Nello Musumeci, rivolgendosi all'aula.

"Ringrazio tutti gli uffici sia dell'Assemblea sia della Regione, ogni tanto li abbiamo fatti confondere e arrabbiare - ha commentato il presidente dell'Ars Gianfranco Miccichè prima della votazione finale sul bilancio -. Un ringraziamento a tutti i commessi dell'Ars, penso specialmente alle donne che hanno mariti e figli a casa e a tutti i gruppi parlamentari per il lavoro onesto e produttivo, anche nelle ovvie contrapposizioni politiche mantenendo un clima civile. E un ringraziamento particolare alla commissione Bilancio e a quelle di merito".

Stop al rilascio di nuove autorizzazioni per parchi eolici e fotovoltaici nei prossimi 120 giorni, in attesa del nuovo Piano regionale. Lo prevede un emendamento presentato dal governo e approvato dall'aula. "Era una norma - affermaMusumeci - che avevamo preannunciato e che mira a 'congelare' i permessi fino a quando non avremo uno strumento di pianificazione che misuri gli effetti sul paesaggio e sull'ambiente".

Votato anche il bilancio con 35 voti favorevoli e 29 contrari nelle due votazioni il PD ha votato contro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X