Giovedì, 24 Maggio 2018

Il villaggio inglese che si alza di 2 centimetri l'anno

Scienza e Tecnica
(Fonte: xlibber/Flickr)
© ANSA

Geologi al lavoro, in Gran Bretagna, per scoprire la causa del misterioso movimento  del terreno che sta portando Willand, un paesino di 6.000 abitanti nel Devon, ad innalzarsi di circa due centimetri all'anno: il misterioso fenomeno e' stato colto dall'occhio del satellite Sentinel-1 dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), le cui immagini ottenute tra il 2015 e il 2017 sono state esaminate dai ricercatori dell'Universita' di Nottingham per realizzare la prima mappa nazionale del movimento del suolo.

Lo studio, basato su oltre 2.000 immagini radar per un totale di otto terabyte, ha permesso di visualizzare nel dettaglio i cambiamenti della morfologia del terreno, spesso legati ad attivita' estrattive oppure a fenomeni geologici noti. Nel caso di Willand, invece, nessuna di queste ipotesi ha trovato conferma.

Secondo gli esperti, la causa del sollevamento del suolo potrebbe essere una vasta falda acquifera localizzata in profondita' sotto il villaggio: e' infatti possibile che dopo essersi svuotata, si stia riempiendo nuovamente provocando queste fluttuazioni del suolo. Per fortuna il fenomeno risulta impercettibile all'occhio umano e anche gli edifici al momento non sembrano essere in pericolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X