Sabato, 26 Maggio 2018
CASA

In Sicilia servono 20 anni per pagare il mutuo

PALERMO.  In Sicilia servono quasi venti anni per restituire alla banca il capitale richiesto per un mutuo prima casa. Al netto degli interessi e considerando che oggi le famiglie cercano di destinare alle rate del mutuo circa il 25% del reddito - hanno calcolato i siti specializzati Facile.it e Mutui.it - ai siciliani occorrono in media 19 anni e 11 mesi.

Un dato in crescita rispetto al 2013, quando erano sufficienti 19 anni e 1 mese; a determinare questo aumento è stato l'incremento degli importi medi richiesti dagli aspiranti mutuatari che nel corso degli ultimi 4 anni sono aumentati del 3,92% raggiungendo, nel 2017, i 108.851 euro.

Nonostante questo, grazie alla riduzione dei tassi di interesse, la rata media mensile è diminuita, passando dai 587 euro del 2013 ai 511 euro del 2017.

Il record italiano va agli aspiranti mutuatari della Campania che dovranno mettere in conto più anni, e stipendi, per restituire il capitale richiesto al netto degli interessi; 21 anni, ipotizzando, come detto, che ogni anno confluisca nel mutuo una somma pari al 25% dello stipendio. Seguono in classifica i richiedenti mutuo del Lazio (20 anni e 3 mesi) e della Sicilia (19 anni e 11 mesi).

Di contro, le aree dove i valori si riducono notevolmente sono il Friuli Venezia Giulia, dove i richiedenti mutuo impiegano in media 13 anni e 10 mesi, l'Umbria (14 anni e 7 mesi) e l'Emilia Romagna (14 anni e 11 mesi).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X