Sabato, 22 Settembre 2018
DOPO L'INTERVENTO

Napolitano in costante miglioramento: "Recupero positivo oltre le previsioni"

napolitano operato al cuore, Francesco Musumeci, Giorgio Napolitano, Sicilia, Cronaca
Giorgio Napolitano

ROMA. "Il miglioramento clinico del presidente Emerito Giorgio Napolitano è costante: ha trascorso una notte tranquilla e questa mattina per la prima volta ha effettuato una piccola prima colazione", ha affermato il professore Francesco Musumeci, che ha operato il presidente. Il "suo stato neurologico è integro ed è in buona relazione con l'ambiente", ha aggiunto, a 36 ore dall'intervento.

Il recupero post operatorio del presidente Emerito Giorgio Napolitano "sta procedendo al di là delle più ottimistiche previsioni. Le "funzioni d'organo - ha detto ancora Musumeci - sono in via di normalizzazione, ha iniziato la fisioterapia con partecipazione attiva. In considerazione della complessità dell'intervento, sostituzione dell'aorta ascendente e della valvola aortica con reimpianto ossi delle arterie coronarie, e dell'età del paziente, il recupero è oltre le più ottimistiche previsioni". Per oggi non sono previsti altri bollettini medici.

Questa mattina, ha spiegato Musumeci dando notizia del bollettino medico circa le condizioni del presidente Emerito Napolitano, "è stato visitato da me e dal Dott. Emilio D'Avino, responsabile della Terapia intensiva cardiochirurgica. Rimane in terapia intensiva e nelle prossime 24-48 ore verranno valutate le condizioni per il suo trasferimento nel reparto di degenza della Cardiochirurgia".

Il presidente Emerito, ha aggiunto Musumeci, "continua a migliorare e tutto sta procedendo per il meglio. Finchè è in Terapia intensiva non possiamo sciogliere la prognosi, ma siamo molto ottimisti. Sta reagendo molto molto bene e per una persona di 93 anni la reazione è assolutamente straordinaria".

Il presidente Emerito Giorgio Napolitano è "assolutamente presente, ha i suoi occhiali e ha voluto stringerci la mano in segno di gratitudine". Lo ha riferito il professor Freancesco Musumeci, che ha effettuato l'intervento al cuore al presidente, dando notizia del bollettino medico di Napolitano.

"Io e il dottor Davino - ha affermato Musumeci - abbiamo parlato, lui è perfettamente vigile, ci ha ringraziato del nostro impegno e dell'intervento fatto. È assolutamente presente".

Quanto alle visite, "il figlio è fuori ma noi - ha precisato - cerchiamo di non tenere nessuno all'interno della Terapia intensiva proprio per mantenere una situazione di assolta tranquillità". Il presidente "sa delle visite da parte delle cariche istituzionali - ha concluso Musumeci - ed è stato molto contento della partecipazione di tutti a questo suo momento particolare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X