Giovedì, 15 Novembre 2018
SISMA

Scossa di terremoto di magnitudo 4.2 in Molise: paura ma nessun danno

TERMOLI. Forte scossa di terremoto di magnitudo 4.2 in Molise, a Termoli e su tutta la costa. Il sisma è stato registrato alle 11.48  ad una profondità di 31 chilometri. In particolare, è avvenuto a un chilometro a Sud-Est di Acquaviva Collecroce, in provincia di Campobasso. Testimoni a San Giacomo degli Schiavoni sono in lacrime e sono tutti scappati di casa.

Altre località a pochi chilometri dall'epicentro sono Palata, Castelmauro, Tavenna, San Felice del Molise e Guardialfiera. La scossa è stata avvertita anche in Abruzzo fino a Pescara. Paura anche in alcune zone di confine con la Puglia, ma non si registra finora alcun danno né alle cose né alle persone. Alcune persone - a quanto viene riferito - hanno chiamato i numeri di emergenza per segnalare l'evento, ma dopo qualche momento di paura la situazione è tornata subito alla normalità.

Le forze di polizia, vigili del fuoco e protezione civile stanno facendo verifiche: al momento non vengono segnalati danni. Dai cittadini di Campobasso nessuna richiesta di intervento al centralino dei vigili del fuoco. La terra ha nuovamente tremato alle 12.05 nella zona di Montecilfone (Campobasso). La magnitudo registrata è stata di 2.4.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X