Giovedì, 24 Maggio 2018
CONSULTAZIONI

Governo, Salvini a Di Maio: "Mettiamoci al tavolo"

TRIESTE. Matteo Salvini lancia un appello a Luigi Di Maio: "Lo dico da leader del centrodestra, mettiamoci al tavolo. Riforma delle pensioni, riforma del lavoro, riduzione delle tasse, blocco degli aumenti dell'Iva e delle accise, blocco e controllo dei confini e in qualche giorno si dà un governo che dura cinque anni a questo Paese. Se tutti scendono dal loro piedistallo e si parla di cose e non di nomi, non c'è problema. Il voto molisano ne è la rappresentazione evidente".

Il numero uno della Lega ha parlato a un comizio a Trieste, poco dopo l'esito del voto in Molise che ha sancito la vittoria del centrodestra. "Facciamo veloce, noi abbiamo le idee chiare e infine se ognuno scende dal piedistallo in una settimana daremo il governo agli italiani", ha aggiunto rivolgendosi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

"Centrodestra e 5Stelle governino già da questa settimana. Ma a guidare il governo siano i primi arrivati, ma non dico Salvini o morte". E chiude a ogni possibile intesa col Pd: "Il voto dei molisani, che ringrazio, conferma che gli italiani hanno le idee chiare: la sinistra, il Pd di Renzi sono bocciati e non possono tornare al Governo, la Lega vuole un governo che risponda al voto degli italiani, quindi la nostra speranza è che il Presidente Mattarella dia la possibilità a che nasca un governo fra le prime due forze politiche di questo Paese. Io sono pronto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X