Giovedì, 19 Luglio 2018

Cinema, addio a Verne Troyer: il Mini-Me di Austin Powers è morto a 49 anni

WASHINGTON. È morto all’età di 49 anni, in un ospedale di Los Angeles, Verne Troyer, l’attore affetto di nanismo diventato famoso per aver interpretato nella serie "Austin Powers" il ruolo di Mini-Me, il clone perfetto desiderato dal Dottor Male, ma in formato «tascabile».

Lo si legge nel suo profilo Facebook ufficiale. Aveva indossato anche i panni di Griphook nel primo film su Harry Potter. Soffriva di depressione e qualche giorno fa era stato ricoverato per un non meglio specificato abuso di alcol. Aveva intrapreso una discreta carriera cinematografica. Ma dal 2009 non lo si vedeva sul grande schermo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X