Mercoledì, 18 Luglio 2018

Al via gli Adventure awards days

TRENTO - Ha percorso 17mila km in bici in Siberia a -45gradi il ciclo-viaggiatore estremo Dino Lazzaretti, che sarà tra gli ospiti degli Adventure awards days, il festival internazionale dell'avventura e dell'esplorazione, la cui settima edizione si terrà dal 20 al 22 aprile ad Arco di Trento.
    Insieme a Lazzaretti, l'alpinista ed esploratore belga Nico Favresse, il viaggiatore Igor D'India, che ha seguito le orme di Walter Bonatti, in canoa e in solitaria, lungo i 1.400 km nel fiume Yukon, ma anche gli alpinisti Simone Moro e Emilio Previtali. In programma, avventure da vivere e non solo da ascoltare: la Trentino Bike Adventure, alla scoperta del territorio, su strade e sentieri poco conosciuti; il camp di trail running, per correre nei boschi, senza fretta, assieme agli atleti Wild Tee; un'esperienza di 'wooding' per imparare a conoscere le erbe spontanee, raccoglierle e assaggiarle. In programma anche la terza edizione di Arco Rock Star. Il festival quest'anno ha deciso di premiare come simbolo dell'ambientalismo internazionale l'etologa Jane Goodall, nota per la lotta a difesa degli scimpanzé. A rappresentarla, Daniela De Donno, Presidente del The Jane Goodall Institute Italia, che presenterà la campagna internazionale per il riciclo di cellulari esausti, che mira a ridurre l'accumulo di rifiuti tossici e la domanda di coltan e tantalio, evitando così la distruzione delle foreste, habitat di popolazioni di scimpanzé a rischio di estinzione.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X