Sabato, 21 Aprile 2018

Fotografia Europea, 22 mostre in 13 sedi

Viaggi
© ANSA

 REGGIO EMILIA - Ventidue mostre distribuite in 13 sedi espositive a Reggio Emilia e sei partner in regione, ma anche incontri, spettacoli, workshop e 300 mostre del Circuito Off, dedicato ad artisti non in gara: è la carta d'identità della 13/a edizione di Fotografia Europea, curata dal direttore artistico Walter Guadagnini, che ruoterà attorno al tema 'Rivoluzioni. Ribellioni, cambiamenti, utopie', riprendendo e celebrando il cinquantesimo anniversario del '68. Le giornate inaugurali sono in programma dal 20 al 22 aprile, le mostre saranno aperte fino al 17 giugno. Una novità di questa edizione (paese ospite l'Iran) è l'apertura del Battistero e del Palazzo del Vescovado, per la mostra di immagini di Elio Ciol. Palazzo Magnani ospiterà 'Sex & Revolution', Palazzo Da Mosto omaggerà il maestro della fotografia Joel Meyerowitz, alla Banca d'Italia protagonisti Henner e Jodice. Tra gli ospiti Nina Zilli, il sociologo Evgenij Morozov e Catherine Spaak, che sabato dialogherà su 'La rivoluzione sessuale al cinema'.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X