Lunedì, 23 Luglio 2018
TERRORISMO

Attacco jihadista in Mali, morto un cooperante dell'Onu

BAMAKO. Un peacekeeper delle Nazioni Unite è stato ucciso e 10 soldati francesi sono stati feriti in un attacco jihadista avvenuto ieri nel nord del Mali. I residenti nella città di Timbuktu hanno detto di aver udito due potenti detonazioni vicino a un campo della missione Minusma.

Dieci soldati dell'operazione militare francese nota come Barkhane sono stati feriti, cinque gravemente, secondo il ministero della sicurezza del Mali. Non vi c'è stata un'immediata rivendicazione di responsabilità, sebbene un certo numero di gruppi estremisti siano attivi nella regione.

Un funzionario della sicurezza, che ha parlato a condizione di anonimato, ha detto che uno dei veicoli utilizzati nell'attacco era stato camuffato da veicolo Minusma mentre l'altro era contrassegnato come un veicolo militare maliano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X