Mercoledì, 18 Luglio 2018

Automobili Pininfarina, nel 2020 prima supercar elettrica

ROMA, 13 APR - In luglio è atteso il prototipo e per il 2020 è previsto l'ingresso sul mercato della prima supercar elettrica di Automobili Pininfarina. Dal costo compreso fra uno e due milioni di euro, l'auto è completamente elettrica, è in grado di raggiungere una potenza massima di oltre 1.500 CV e una velocità superiore a 400 chilometri orari, arrivando da zero a 100 in meno di 2 secondi. Il nuovo brand dell'automobile di lusso sostenibile è lanciato e supportato direttamente dal marchio indiano Mahindra & Mahindra, in sinergia con lo storico marchio del design italiano Pininfarina. Una partnership che entro il 2020 prevede l'ingresso nel mercato della prima supercar "Automobili Pininfarina". Il prototipo arriverà a luglio di quest'anno: una supercar completamente elettrica con le migliori tecnologie sul mercato. L'annuncio è stato dato da Automobili Pininfarina, Mahindra Group, Pininfarina Spa e Mahindra & Mahindra Ltd in una conferenza stampa presso il Palazzo delle Fontane di Roma, all'Eur, dove si svolge il primo Gran Premio di Formula E nella capitale. "Nasce una nuova casa automobilistica che si aggiunge alla Pininfarina, che continuerà le sue consuete attività - spiega Paolo Pininfarina, presidente di Pininfarina Spa - e una grande storia a cui si affianca una nuova storia che inizia oggi con la creazione di un'altra società 'Automobili Pininfarina' che avrà sede in Europa, ancora dobbiamo definire il luogo preciso, che utilizzerà il design e l'ingegneria Pininfarina e attingerà dal meglio della mobilità sostenibile e da tanta tecnologia corsaiola proveniente dalla Formula E e in particolare dal Team Mahindra Racing".

"Obiettivo al 2020 per la nuova auto in serie limitata e omologata, che coincide con i 90 anni di Pininfarina e con il decennio, secondo me, che indica l'inizio dell'elettrificazione, abbiamo in testa un hyper car di lusso e quindi all'alba degli anni '20, presentiamo sul mercato questa hyper car come Automobili Pininfarina, che dovrebbe diventare il punto di riferimento della mobilità sostenibile".

"L'innovazione e' l'aria che respira la Pininfarina, quindi non ci spaventa neanche l'elettrificazione" così per "la nuova auto, abbiamo in mente un cliente consapevole che mette in pratica il sogno di una vettura sportiva ad emissioni zero". Anand Mahindra presidente di Mahindra Group afferma che oggi "è un giorno importante perché credo che dal punto di vista auto ci sia una divisione tra trasporto tradizionale e trasporto di lusso e da qui nasce questa sinergia con Pininfarina per cui Mahindra entrerà nel mondo del lusso". Inoltre il presidente sottolinea che "questa auto sarà al top della gamma di lusso con un prezzo al di sotto dei 2 milioni di euro, una bellezza unica per un lusso sostenibile e senza peccato".

Luca Borgogno responsabile del design di Automobili Pininfarina specifica che "la produzione sarà meno di 100 esemplari, destinata ad una clientela di livello" e come anticipato "avrà un costo che si aggira tra l'1 e 2 milioni di euro. Il design dell'auto è estremamente emozionante, ci stiamo lavorando". "Il progetto - spiega - e' ancora in lavorazione e verrà presentato questa estate. Nella migliore tradizione delle supercar italiane - specifica - sarà una vettura a due posti con un interno ad altissima tecnologia, ci saranno dei livelli di guida autonoma intermedi per consentire a chi e' alla guida di mantenere il piacere di stare al volante di una supercar".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X