Mercoledì, 15 Agosto 2018

'Polio può arrivare in Europa': l'allarme del centro controllo malattie europeo

Salute e Benessere
Una campagna vaccinale contro la Polio in Pakistan
© ANSA

Nonostante i progressi degli ultimi anni la polio rimane un'emergenza di salute pubblica internazionale, e dall'inizio dell'anno ci sono stati già otto casi confermati, tre in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Lo afferma l'Ecdc nel suo bollettino, ricordando che "L'importazione di infezioni o di casi di polio in Europa rimane possibile".
    La malattia attualmente è considerata endemica solo in Nigeria, Pakistan e Afghanistan, con la Regione Europea che ha lo scorso anno festeggiato i 15 anni 'polio free' e l'Oms che ha dichiarato che il mondo "non è mai stato così vicino all'eradicazione". In tutto il 2017 sono stati registrati solo 17 casi, mentre dall'inizio dell'anno ne sono stati segnalati sette in Afghanistan e uno in Pakistan, a cui si aggiungono tre casi di infezione da virus derivante da vaccino, che si sviluppa quando viene usato il tipo di immunizzazione più vecchio in presenza di coperture scarse, in Repubblica Democratica del Congo. 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X