Martedì, 24 Aprile 2018
SERIE B

L'Empoli non si ferma, battuto il Foggia per 3-0

FOGGIA. Nel recupero di Pasquetta della 29^ giornata di campionato, l’Empoli travolge il Foggia in modo anche più netto di quanto dica il 3 a 0 finale. Un Empoli a tratti straripante che ha portato via i tre punti dallo Zaccheria con irrisoria facilità, mettendo in mostra un gioco preciso, veloce ed efficace. Troppo forte la squadra di Andreazzoli per un Foggia svagato, poco grintoso e timoroso che nulla ha potuto per evitare una sconfitta che, comunque, non pregiudica il suo cammino per la salvezza. Parte subito forte l'Empoli che con Caputo sfiora il gol all’11'.

Tre minuti dopo, su rinvio sciagurato di Guarna, la palla finisce sui piedi di Zajc che ha il tempo per prendere la mira e di scaraventare sul palo la piuù facile delle palle gol. E’ il preludio al vantaggio che arriva al 17' con lo stesso Zajc che si rifà del gol mancato in precedenza. Al 21' e al 22' si vede il Foggia chenon conclude a rete come potrebbe e dovrebbe. Ma è sempre l’Empoli a menare la danza e Caputo al 44' sbaglia un gol da pochi metri.

Nel secondo tempo Arriva puntuale il raddoppio dell’Empoli con Rodriguez che al 54', su clamoroso liscio di Martinelli, raccoglie palla e batte Guarna da pochi passi. Per molti minuti gli uomini di Andreazzoli si limitano a controllare la gara, senza affanni e ripartendo con veloci azioni manovrate e all’86' arriva il terzo gol con Caputo che spegne ogni residua speranza dei rossoneri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X