Giovedì, 19 Luglio 2018

Pedicini (M5S), Ue indaghi su grano canadese in Sicilia

Sicilia
Piernicola Pedicini Europarlamentare del Movimento 5 Stelle
© ANSA

BRUXELLES - Un'interrogazione alla Commissione europea sul tipo di controlli effettuati sui carichi di grano canadese trattato al glifosato, che arrivano via nave in Sicilia, e  carichi di concentrato di pomodoro provenienti dalla Cina, che arrivano nei treni container a Napoli, è stata presentata dall'eurodeputato del M5S Piernicola Pedicini.

Secondo Pedicini le confezioni di concentrato di pomodoro cinese contengono micotossine, additivi e coloranti. "Questi prodotti, una volta importati, vengono mischiati con altri ingredienti e prodotti italiani senza che la loro rispettiva origine sia indicata in etichetta, per poi essere commercializzati all'interno del mercato unico o esportati verso Paesi terzi", si legge in una nota.

 

Considerato che i prodotti alimentari importati nella Ue devono rispettare precisi regolamenti, l'europarlamentare rivolge tre domande all'esecutivo comunitario: in che misura e con che modalità le autorità italiane svolgono i controlli ufficiali; in che misura e con che modalità la Commissione verifica il lavoro delle autorità italiane; e se questi controlli vengono effettuati sul prodotto in entrata o su quello in uscita.

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X