Mercoledì, 19 Settembre 2018
LA DECISIONE

La Russia espelle 60 diplomatici Usa: "Atto speculare"

MOSCA. Mosca ha annunciato l'espulsione di 60 diplomatici Usa in risposta alla decisione americana di espellere un uguale numero di diplomatici russi per il caso Skripal. Lo riferisce il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov. "In questi minuti l'ambasciatore Usa John Huntsman è stato invitato al nostro ministero, dove il mio vice Serghiei Riabkov gli sta esponendo il contenuto delle misure di risposta nei riguardi degli Usa. Esse includono l'espulsione dei diplomatici e la decisione di revocare l'assenso per il funzionamento del consolato generale Usa di S.Pietroburgo".

Serghiei Lavrov ha annunciato che Mosca espellerà dalla Russia diplomatici stranieri esattamente nel numero di quelli russi cacciati dai diversi Paesi per il caso Skripal. "Anche nei riguardi degli altri paesi - ha detto Lavrov - tutto sarà speculare per quel che riguarda il numero delle persone che se ne andranno dalla Russia dalle missioni diplomatiche". L'Italia nei giorni scorsi ha espulso due funzionari dell'ambasciata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X