Domenica, 22 Aprile 2018
IN SIBERIA

Incendio in un centro commerciale in Russia, decine di morti: molti sono bambini

incendio russia, incendio siberia, Sicilia, Mondo
L'incendio al centro commerciale in Siberia

KEMEROVO. In Russia almeno 64 persone sono morte in un devastante incendio in un centro commerciale nella cittadina di Kemerovo, in Siberia, a circa 3.600 a est di Mosca: lo scrivono le agenzie russe, fra cui la Tass, che cita il portavoce dei vigili del fuoco. I feriti nelle fiamme, rivelano le fonti, sono almeno 43. Sull'episodio, rivela la Tass, è stata aperta un’inchiesta penale.

Tra le vittime potrebbero esserci fino a 41 bambini, secondo quanto riporta la Bbc online che cita funzionari russi. Finora si contano fino a 27 dispersi.

Il violento incendio potrebbe essere stato provocato da un bambino che aveva con sé un accendino: lo ha detto Vladimir Chernov, un vice governatore della regione di Kemerovo dove è avvenuta la tragedia: lo riporta il New York Times online

Chernov ha affermato che le fiamme si sono sviluppate nella sala per i bambini all’interno del mall attrezzata tra l’altro con una 'vasca' con trampolino piena di gommapiuma che «ha preso fuoco come polvere da sparo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X