Venerdì, 20 Luglio 2018

16 Paesi Ue espellono diplomatici russi in risposta a caso spia

News
Spia russa: 16 Paesi Ue espellono diplomatici Mosca
© ANSA

BRUXELLES -  Sale a 16 il numero dei Paesi dell'Unione europea che hanno deciso di allontanare diplomatici russi, per un totale di 31, soprattutto funzionari sospettati di essere agenti sotto copertura. Anche l'Ungheria in serata ha comunicato di aver deciso di espellere un funzionario dell'ambasciata russa a Budapest, in risposta all'attacco di Salisbury del 4 marzo scorso, quando l'ex spia russa Serghei Skripal e sua figlia Yulia sono stati avvelenati con un agente nervino.

In un tweet il portavoce del governo di Budapest, Zoltan Kovacs, spiega che il diplomatico "conduceva attività di intelligence".

Gli altri Paesi ad aver varato misure analoghe sono Italia, Francia, Germania, Polonia, Lituania, Lettonia, Estonia, Olanda, Danimarca, Finlandia, Svezia, Croazia, Romania, Repubblica Ceca e Spagna.

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X