Sabato, 21 Aprile 2018
ECCELLENZA

Continua la rincorsa del Licata, tre reti per affondare il Mazara

di

MAZARA. Il Mazara non meritava una sconfitta così pesante, il Licata vince e continua la sua strada verso la vetta della classifica occupata dal Marsala che mantiene tre punti di vantaggio sulla formazione agrigentina. È stata una partita dura, con un arbitraggio che ha fatto tanto innervosire il pubblico, i giocatori e i dirigenti del Mazara.

Il Mazara vuole vincere la partita e l’allenatore Massimiliano Mazzara schiera una squadra offensiva ma anche Licata non è da meno. Per interessi contrapposti di classifica, le due formazioni si sono «copiate» nei piani tattici, ma come individualità il Licata di Campanella è stato superiore al Mazara, specialmente a livello fisico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X