Venerdì, 20 Luglio 2018
IL POST-ELEZIONI

Fratelli d'Italia, Meloni: "Appoggio a Salvini, ma sia lineare"

elezioni politiche 2018, fratelli d'italia, nuovo governo, Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Sicilia, Politica
Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia - Camera

ROMA. Non serve «un governo d’emergenza», ma un «programma d’emergenza». E a proporlo dovrebbe essere il centrodestra, con il suo premier designato Salvini, cercando in Parlamento i voti di chi ci sta, per senso di responsabilità e anche perché «aspetto ancora le scuse, a me e soprattutto agli italiani, da tutte le forze politiche che hanno votato una legge come questa, che ci ha consegnato una situazione pericolosa e di stallo». Lo dice al Corriere della Sera la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che rivendica per il suo schieramento «che è arrivato ampiamente primo alle elezioni» un mandato che permetta di formare un governo, magari con l’appoggio di questa o quella forza politica sui singoli temi, senza alleanze precostituite.

«Per me - spiega quindi Meloni - M5S e Pd pari sono, spesso si sono mossi all’unisono, non guardo di qua o di là e trovo sbagliato fare schemi ora. L’appello ad aderire a un programma condivisibile deve essere rivolto a tutti, verifichiamo sul campo se sono possibili intese sulle cose da fare». A Matteo Salvini, Meloni dà il suo «appoggio» ma chiede «linearità».

«Se Salvini - afferma - è deciso a tentare di formare il governo, con il nostro appoggio, non può poi contestualmente rivendicare per il suo partito la presidenza di una delle Camere: è chiaro che la Lega non potrebbe avere il presidente del Senato e il premier, non ha la forza parlamentare per pretenderlo e non rientra nemmeno nel normale equilibrio istituzionale una suddivisione dei ruoli di questo genere».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X