Sabato, 20 Ottobre 2018

Toyota testa intelligenza artificiale per gestione taxi

(ANSA) - ROMA, 12 MAR - Toyota ha avviato a Tokyo dei test per la gestione dei taxi con un sistema basato sull'utilizzo dell'intelligenza artificiale, in grado di predire con un certo anticipo la domanda di vetture pubbliche in determinate aree della città: nel primo mese di sperimentazione è stata rilevata un'efficacia del 94,1%. Si tratta di un primo passo che potrebbe aprire la strada in futuro a una gestione automatizzata del posizionamento dei taxi-robot, compatibilmente con i tempi di sviluppo della tecnologia della guida autonoma. L'avvio della sperimentazione è stato reso possibile grazie all'accordo siglato dalla Casa delle Tre Ellissi con JapanTaxi, KDDI e Accenture. Il sistema di gestione delle flotte è in grado di anticipare la domanda di vetture in un determinato luogo e orario grazie all'elaborazione delle informazioni provenienti dalle macchine in servizio, combinata con quelle relative agli eventi in corso in città e ai big data provenienti dall'utilizzo degli smartphone.

Per effettuare i calcoli, il sistema si avvale anche di altri parametri quali le condizioni meteo e la disponibilità del trasporto pubblico e cerca di "imparare" da modelli precedenti.

Il software fornisce ogni 30 minuti indicazioni sulle richieste attese nelle varie zone della città, suddivise in aree di 500 metri. Grazie all'utilizzo di questo sistema intelligente è stato rilevato un incremento delle corse a pagamento del 20,4%.

I primi dati sull'efficacia del progetto Toyota seguono di una ventina di giorni l'annuncio di un piano analogo lanciato da Sony, sempre basato sull'utilizzo dell'intelligenza artificiale, che partirà a metà 2018. Il programma coinvolgerà 6 compagnie taxi di Tokyo, per un totale di 10mila vetture, e ha lo scopo di semplificare la ricerca di un'auto pubblica libera e di incrementarne il tasso di utilizzo. (ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X