Domenica, 27 Maggio 2018

Scoperti 100 altri pianeti esterni al Sistema Solare

Scienza e Tecnica
Il telescopio spaziale Kepler della Nasa ha permesso di scoprire altri cento pianeti esterni al Sistema Solare (fonte: ESA/Hubble/ESO/M. Kornmesser)
© ANSA

Scoperti altri 100 pianeti esterni al Sistema Solare dalle dimensioni più varie, alcuni un po' più piccoli della Terra, altri grandi quanto Giove. Il risultato, descritto sull'Astronomical Journal, si deve ai ricercatori del National Space Institute dell'università tecnica della Danimarca, che hanno utilizzato i dati del telescopio spaziale Kepler della Nasa.

Partiti da una rosa di 275 candidati, gli astronomi hanno potuto confermare per 149 di essi che si trattava di pianeti. Di questi, 95 erano del tutto sconosciuti. Da quando Kepler è stato lanciato nel 2009, e poi durante la sua 'seconda vita' con la missione K2, è stato utilizzato per cercare i pianeti osservando le variazioni nella luminosità delle stelle causati dal transito dei pianeti davanti ad esse. In questo modo è possibile individuare un pianeta, ma per avere la certezza della scoperta sono necessarie ulteriori scoperte.

I ricercatori, guidati da Andrew Mayo, hanno dovuto analizzare centinaia di segnali di potenziali esopianeti prima di poterne confermare l'esistenza. "In alcuni casi questi segnali erano prodotti da più sistemi di stelle o dal rumore del veicolo spaziale, in altri casi invece abbiamo trovato pianeti di dimensioni diverse, alcuni più piccoli della Terra, altri più grandi di Giove". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X