Giovedì, 16 Agosto 2018

Sardegna, nasce scuola per il paesaggio

CAGLIARI - Nasce in Sardegna la scuola per il paesaggio, incardinata nella direzione generale della pianificazione urbanistica territoriale e della vigilanza edilizia della regione. Missione della scuola è la promozione e lo sviluppo di una conoscenza del paesaggio legato alle culture delle comunità e alla capacità di governarlo. Interverrà anche nella formazione e nella sensibilizzazione dei tecnici della pubblica amministrazione, dei professionisti e degli studenti delle scuole e universitari, ma anche semplici cittadini interessati alla materia. Nelle intenzioni della Giunta regionale, che ha varato il provvedimento di istituzione, costituirà strumento operativo dell'Osservatorio della pianificazione urbanistica e qualità del paesaggio. L'Anci Sardegna definirà il modello di gestione della scuola, sulla base delle indicazioni del Comitato di coordinamento, istituito per l'occasione e che opererà a titolo gratuito. "La complessità dei temi e la dinamicità dei processi territoriali richiedono l'impegno costante di una struttura permanente capace di svolgere funzione di studio, elaborazione e formazione, mantenendo e promuovendo un costante confronto e condivisione con le comunità - sostiene assessore dell'Urbanistica Cristiano Erriu - l'istituzione della scuola per il paesaggio costituisce un passaggio fondamentale per la piena attuazione del Piano Paesaggistico, di cui la Sardegna è stata la prima regione a dotarsi nel 2006. La scuola rivestirà un ruolo fondamentale di orientamento anche nelle fasi di aggiornamento del Piano paesaggistico degli ambiti costieri e di redazione del Piano paesaggistico delle zone interne, che è in atto insieme al Ministero per i Beni e le attività culturali e il turismo - conclude - un atto che comporta attività di conoscenza del territorio, di analisi delle sue caratteristiche paesaggistiche e dei fattori di rischio e degli elementi di vulnerabilità del paesaggio, di definizione degli obiettivi di qualità paesaggistica e di ricognizione e individuazione dei beni paesaggistici".(ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X