Giovedì, 21 Giugno 2018
LE REAZIONI

Politiche, esulta Cancelleri: "Abbiamo fatto un bel cappotto". Musumeci: "Serve una riflessione"

PALERMO. Esulta Giancarlo Cancelleri dopo i risultati che prospettano in Sicilia la vittoria di M5s in tutti e 28 i collegi uninominali tra Camera e Senato. Il trionfo dei Cinquestelle nell'Isola preoccupa il presidente della Regione, Nello Musumeci, che invita alla "riflessione". Mentre l'ex governatore Rosario Crocetta chiama alla resa dei conti il Pd: "Si decida a sostenere dall'esterno un governo M5s".

"Un risultato importante per il Movimento Cinque stelle in Sicilia", dice vittorioso Cancelleri.  "Vi do due notizie veloci. Siamo la prima forza politica della Sicilia con quasi il 50% dei voti! Abbiamo confezionato un bel cappotto agli avversari 28 a 0, abbiamo vinto in tutti i collegi uninominali siciliani”, scrive su Facebook Giancarlo Cancelleri.

Usa cautela Nello Musumeci: "Il voto delle elezioni politiche deve spingerci ad alcune riflessioni e non basta, anche se fa piacere, evidenziare che il centrodestra sia la coalizione più votata in Italia, perché il risultato nelle regioni del Sud è il segnale di un malessere profondo che investe le popolazioni più toccate dalla crisi. In Sicilia, la nostra proposta politica, alle elezioni regionali, ha trovato il consenso maggioritario dei cittadini proprio in ragione della necessità di rispondere al loro disagio con azioni di governo precise, respingendo velleità e facili demagogie".

"Come abbiamo chiesto il rispetto di quel voto, così abbiamo profondo rispetto per quello di ieri, e sappiamo bene che per i prossimi cinque anni saremo chiamati a promuovere nell’Isola tutte le azioni possibili per fare crescere l’economia, ridurre la povertà, diminuire le differenze - aggiunge - Questa è la sfida del nostro governo, ma è anche la sfida cui è chiamato senza alibi tutto il Parlamento siciliano, per condividere e portare a compimento la tanto attesa stagione delle riforme".

Sui risultati elettorali e il crollo del Partito democratico soprattutto in Sicilia, interviene anche Rosario Crocetta e si scaglia contro Renzi: "Adesso il Pd dichiari subito la disponibilità a supportare, anche dall’esterno, un governo a guida M5S".
"Renzi - aggiunge Crocetta - ha avuto quello che merita, causando, in prima persona, una sconfitta che non riuscivano ad immaginare, poiché completamente distanti dalla società".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X