Mercoledì, 19 Settembre 2018
ECCELLENZA

Il Licata batte la capolista Marsala e riapre il campionato

di

LICATA. Il Licata batte la capolista Marsala nettamente, più di quanto non dica il risultato finale, e riapre il campionato portandosi a tre punti dalla prima della classe. C’è il pubblico delle grandi occasioni al «Liotta», più di tremila gli spettatori presenti sugli spalti, tra questi una rappresentanza dei tifosi ospiti, e lo spettacolo non è mancato. Una gara maschia, tra due squadre che meritano di giocare in categorie diverse anche se il Marsala non ha fatto vedere grandi cose. Merito di un Licata che, nonostante le assenze di Civilleri e Maltese, ha giocato benissimo vincendo con merito e ricevendo il giusto tributo da parte dei propri sostenitori.

Il Licata comincia in avanti ed al 5’ Tumbarello ruba palla sulla trequarti e calcia dal limite, ma la sfera termina a lato. Passano quattro minuti e Taormina serve un pallone invitante sul secondo palo per Rizzo ma Maltese è bravo ed anticipa tutti. Al 16’ Tumbarello salta in dribbling un paio di avversari, serve Rizzo che mette in mezzo ma anche in questa occasione Maltese è bravo e fa sua la sfera.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X