Lunedì, 25 Giugno 2018

In arrivo un nuovo asteroide - DIRETTA ALLE 6.30 DEL 2 MARZO

Scienza e Tecnica
Un altro asteroide si avvicina alla Terra il 2 marzo 2018 (fonte: NASA/JPL-Caltech)
© ANSA

E' appena stato scoperto e già arriva a salutare la Terra, l'asteroide 2018 DV1, avvistato solo il 27 febbraio. Il suo passaggio, che non rappresenta alcun rischio, è previsto per il 2 marzo, alle 6,54 italiane. Il passaggio si può osservare sul canale ANSA Scienza a partire dalle 6,30, in diretta con il Virtual Telescope.

"Si tratta di un asteroide piccolo, con un diametro stimato intorno ai 10 metri, e non rappresenta un pericolo per noi", ha detto l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

Il passaggio raavvicinato alla Terra avviene alla "distanza minima di 110.000 chilometri, ossia un terzo della distanza che ci separa dalla Luna, e avrà una velocità relativa rispetto alla Terra di 6,5 chilometri al secondo", ha osserato Masi.

Si tratta del sesto passaggio ravvicinato dall'inizio dell'anno. Per vederlo bisogna disporre di strumenti di un certo calibro, ma se si è disposti ad alzarsi presto, si può seguire la diretta del Virtual Telescope.

E' decisamente più grande l'altro asteroide, 2017Vr12, che 'sfiorerà' la Terra il 7 marzo alle 8,53 italiano. Il suo diametro è decisamente più grande, tra 200 e 400 metri, ma passerà ad una distanza di 1,4 milioni di chilometri, quindi senza porre alcun rischio per noi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X