Domenica, 25 Febbraio 2018
VERSO LE ELEZIONI

Fi, Berlusconi: "Per la Sicilia serve un piano Marshall di diversi miliardi l'anno"

elezioni politiche 2018, forza italia, piano marshall sicilia, Ponte sullo Stretto, Silvio Berlusconi, Sicilia, Politica
Silvio Berlusconi all'assemblea di Coldiretti

ROMA. Ponte sullo Stretto di Messina e un piano di aiuti di diversi miliardi di euro: sono le ricette che Silvio Berlusconi lancia per la Sicilia. «Se non vogliamo che il Paese sia fermo dobbiamo mettere mano alla costruzione di nuove attrezzature - dice Silvio Berlusconi all'assemblea di Coldiretti -. La situazione della Sicilia è in agonia, se non la si prende in mano con enorme decisione da parte del governo regionale e nazionale, a partire dalla costruzione del Ponte e poi con un piano Marshall di diversi miliardi l’anno per la Sicilia».

Il leader di Forza Italia parla anche di flat tax e tassa di successione: «È discutibile che uno Stato possa intervenire sulla creazione di ricchezza, ma il fatto che lo Stato voglia portarti via la metà di quel che un padre e una madre hanno messo via, con sacrifici, per i figli, lo considero immorale e inaccettabile».

«L'imu agricola e l’Irap vengono abrogate con l’intervengo della flat tax», ha aggiunto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X