Martedì, 21 Agosto 2018
IL TWEET

Migranti, l'appello del Papa contro la tratta: "Accogliamo chi fugge da guerra e fame"

CITTÀ DEL VATICANO. "Con spirito di misericordia, accogliamo le vittime della tratta e coloro che fuggono dalla guerra e dalla fame". Lo dice
Papa Francesco in un tweet oggi, Giornata mondiale contro la tratta degli esseri umani.

Del traffico di esseri umani, argomento che gli sta particolarmente a cuore, Bergoglio ne ha parlato nell'omelia di ieri: "Avendo poche possibilità di canali regolari - ha sottolineato il Pontefice -, molti migranti decidono di avventurarsi per altre vie, dove spesso li attendono abusi di ogni genere, sfruttamento e riduzione in schiavitù".

"Le organizzazioni criminali, dedite alla tratta di persone, usano queste rotte migratorie per nascondere le proprie vittime tra i migranti e i profughi", ha denunciato.

"Invito pertanto tutti, cittadini e istituzioni, a unire le forze per prevenire la tratta e garantire protezione e assistenza alle vittime", è stato il suo appello. "Preghiamo, tutti, affinché il Signore converta il cuore dei trafficanti - è brutta parola questa, trafficanti di persone - e dia la speranza di riacquistare la libertà a quanti soffrono per questa piaga vergognosa".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X