Lunedì, 16 Luglio 2018

Il diario di Alice Caioli: mi sento carica a... 365°

Sanremo giorno 2.  Ancora pioggia e questa volta non solo per un saluto. Tour interviste iniziato a pieno regime e io mi sento carica - autocitandomi - a 365°! Perché i canonici 360 non basterebbero a descrivere la non canonica adrenalina che mi riempie in queste ore. Fra una foto ed un'altra, finalmente dalla conferenza stampa di presentazione del Festival arriva la notizia che annuncia date e tempi della mia prima esibizione: domani, e sono seconda in scaletta. Avete presente quei momenti in cui il tempo sembra fermarsi, niente più suoni o rumori, i contorni visivi di ciò che vedi appaiono sbiaditi e tutto sembra bloccato in un momento che dura per sempre? Beh, quello è stato il mio momento per sempre. Quello di cui mi ricorderò d'ora in poi ogni altra volta che mi capiterà di guardare delle palme vicino al mare. Quello che ti fa venire i crampi alla pancia e la magia negli occhi. Quello in cui ho finalmente realizzato non solo chi sono ma soprattutto dove sono.
Sanreno giorno 2, sono Alice Caioli e sto per cantare a Festival di Sanremo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X