Sabato, 18 Agosto 2018
SALUTE

Influenza, in lieve calo i casi: finora sono 5,5 milioni i contagiati

ROMA. Superato il picco, l'influenza continua la sua discesa, ma i casi diminuiscono lentamente e il livello di incidenza si mantiene "Alto" con 12,4 casi per mille assistiti.

Nella quarta settimana del 2018, in Italia i contagiati dal virus sono stati circa 750mila, per un totale, dall'inizio della sorveglianza, di circa 5.529.000 allettati.

E'quanto si legge sul nuovo bollettino settimanale del Sistema di Sorveglianza Epidemiologica Influnet, a cura dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss), relativo alla settimana dal 22-28 gennaio 2018. Nella settimana precedente i casi stimati erano stati 836mila.

In tutte le Regioni italiane il livello di incidenza è pari o superiore a dieci casi per mille assistiti tranne a Bolzano, nella Val d’Aosta, in Liguria e in Puglia.

Salgono a otto i casi gravi di influenza confermati in donne in gravidanza, mentre i decessi per complicanze dovute ai virus influenzali accertati da settembre a oggi sono quasi 80. Lo segnala l'Istituto superiore di sanità (Iss) nell'ultimo aggiornamento del bollettino FluNews. Dall'inizio della sorveglianza stagionale, ovvero da settembre 2017, precisa l'Istituto, "sono 472 i casi gravi da influenza confermata in soggetti ricoverati in terapia intensiva, 78 dei quali sono deceduti". Tutte le Regioni continuano a segnalare una attività influenzale diffusa, si legge, e anche il numero di casi gravi e severi è "elevato". "L'attività influenzale - conclude il rapporto settimanale - continuerà probabilmente ancora per diverse settimane".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X