Giovedì, 19 Luglio 2018
L'APPLICAZIONE

A quale personaggio dell'arte somigli? Basta un selfie e lo dice Google

NEW YORK. Chi lo dice che i selfie non possano essere educativi e soprattutto utili ad imparare qualcosa?

E' nuova di zecca l'applicazione Google Art and Culture che permette di caricare i selfie e di scoprire a quale personaggio del mondo dell'arte si assomiglia. La funzione che è attiva solo in alcuni Paesi, non è ancora arrivata in Italia, permette di ottenere in pochi secondi una foto "allo specchio" con il quadro. Nel foto confronto finale, in alto a sinistra, viene indicata anche la percentuale di somiglianza che l'algoritmo ottiene mettendo a confronto l'immagine scattata con il ritratto che risulta somigliare di più al soggetto. A volte nei selfie dalle espressioni più disparate è capitato di vedersi paragonare ad un oggetto. Le pagine dei social network, soprattutto nei paesi americani, si sono riempite di selfie e di quadri più o meno famose. Ci sono le "discendenti" del Monnalisa di Leonardo Da Vinci, del Marat di Francisco Goya e delle ballerine di Degas. Qualcuno, magari, a metà della giornata lavorativa potrebbe scoprire di assomigliare all'Urlo di Munch.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X