Lunedì, 23 Aprile 2018

A Detroit nuove Mini Cabrio e berline a 3 e 5 porte

ROMA - Sullo stand Mini del Salone di Detroit (13-28 gennaio) saranno protagoniste le versioni 2018 della Cabrio e delle berline a 3 e 5 porte. Gli aggiornamenti dei tre modelli hanno riguardato sia lo stile sia i contenuti tecnologici, con novità per le gamme motori, l'inserimento a listino di nuovi cambi automatici, ulteriori opzioni di personalizzazione e l'ampliamento dei servizi digitali.

Esternamente le tre model year si riconoscono subito per il nuovo logo del brand e per il design evoluto di proiettori e luci posteriori a LED: i fanali sfoggiano una grafica che ricorda la bandiera britannica mentre gli abbaglianti sono di tipo Matrix.

Comune alle tre vetture sono le nuove finiture della carrozzeria, con dettagli esterni in nero lucido, i ridisegnati cerchi in lega che si aggiungono alle possibilità di personalizzazioni offerte dal pacchetto Mini Yours Customised, presentato di recente.

La gamma motori, composta da quattro benzina e tre Diesel, per potenze da 75 Cv a 192 Cv, è stata rivista nel segno di una maggiore efficienza, con riduzioni sino al 5% per consumi ed emissioni: per la 3 porte si registrano a seconda del propulsore richieste medie di carburante da 6,0 a 3,8 litri ogni 100 km, con valori di CO2 da 138 a 99 g/km, per la 5 porte da 6,2 a 3,8 l/100 km e da 141-101 g/km di CO2, infine per la Cabrio da 6,3 a 4,2 l/100 km e da 144 a 111 g/km di CO2.

L'offerta relativa alle trasmissioni comprende ora anche un cambio automatico Steptronic DCT a doppia frizione e 7 rapporti e uno Steptronic a 8 marce.

Nell'abitacolo si apprezzano vari affinamenti: da segnalare l'adozione di serie di un differente volante multifunzione e dell'impianto di infotrattenimento con schermo a colori da 6,5'', attacchi USB e interfaccia Bluetooth. Tra gli optional figurano il navigatore satellitare e il monitor di tipo a sfioramento. Disponibile anche la ricarica wireless per smartphone.

Per quello che riguarda i servizi legati a Mini Connected, il Costruttore chiarisce: ''sono disponibili in tre pacchetti.

L'opzione Connected Media comprende quelli di info-intrattenimento digitale che possono essere utilizzati con Radio Visual Boost, mentre Connected Navigation trasforma il sistema di navigazione in un centro di informazioni, intelligentemente collegato in rete. Il pacchetto Connected Navigation Plus comprende tutte le funzioni Connected XL''. Tra le novità dell'app dedicata, si segnala la possibilità di ''attingere a informazioni come appuntamenti nel calendario e ai dati sui contatti salvati in uno smartphone, per programmare un itinerario e per determinare il tempo ideale per partire in base ai dati reali del traffico''.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X