Lunedì, 16 Luglio 2018
L'EMERGENZA

Salvati al largo della Libia altri 135 migranti

TRIPOLI. Una motovedetta della Guardia costiera libica è riuscita a salvare ieri altri 135 migranti "di diverse nazionalità africane" su un gommone "davanti alle coste di Gasr Garabulli". Lo riferisce un comunicato della stessa Guardia costiera postato su Facebook riferendosi a Castelverde, centro situato una sessantina di km a est di Tripoli.

Tra i naufraghi ci sono "cinque bambini, 81 uomini e 49 donne, di cui 10 incinte e una che ha partorito all'ospedale", precisa la nota segnalando che - come di consueto - ai migranti è stata fornita assistenza "medica e alimentare" sotto la supervisione fra l'altro di Oim e Unhcr e che poi sono stati portati a un "centro di accoglienza". La pagina Facebook della Marina libica segnala lo stesso salvataggio fornendo cifre leggermente differenti ("54 donne, tre bambini") e precisando che, oltre ad africani, sono stati salvati anche tre migranti del Bangladesh.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X