Lunedì, 16 Luglio 2018
ECONOMIA

Al via i saldi in Sicilia, ottimismo tra i commercianti

 

PALERMO. Iniziano nel giorno dell'Epifania i saldi invernali a Palermo. Secondo uno studio di Confesercenti Sicilia il 65,10 per cento dei commercianti siciliani giudica l’andamento dei commerci  uguale o migliore  rispetto al 2016: il 36,80 per cento lo considera in linea con lo scorso anno mentre per il 24,52 la situazione sarebbe addirittura migliorata. C'è ottimismo a Ragusa dove ad aver misurato una crescita delle vendite è addirittura il 45,45 per cento dei commercianti. Tinte più cupe invece a Caltanissetta, Messina e Palermo. Qui a registrare un andamento negativo, sono rispettivamente 60, il 50 e il 44 per cento degli intervistati.

A frenare su una crescita più consistente delle vendite, secondo una parte dei commercianti, soprattutto a Palermo è stato il black Friday. “Tra gli esercenti palermitani a pensarla così è addirittura il 72,21 per cento degli intervistati”, dice Michele Sorbera, direttore di Confesercenti Sicilia.

Per Federconsumatori Palermo durante il periodo dei saldi si spenderanno 201 euro a famiglia con una leggera ripresa del 4,2 per cento rispetto al 2016.. A Palermo saranno 119,700 famiglie, con una spesa di 24 milioni di euro, mentre nell’intera provincia  saranno 226.600 famiglie, con un giro di affari di 45,6 milioni di euro 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X