Lunedì, 24 Settembre 2018

Furgoni EV Poste tedesche viaggiano con batterie Bmw i3

Motori
© ANSA

ROMA - StreetScooter, il veicolo commerciale 100% elettrico per la consegna di corrispondenza e pacchi che le Poste tedesche hanno deciso di fabbricarsi direttamente, interrompendo una lunga tradizione di forniture da parte dell'industria automobilistica, viaggerà nelle città della Germania e in futuro anche della Svizzera grazie alle batterie high tech Bmw, le stesse che vengono installate nella i3. Si tratta di accumulatori agli ioni di litio composti da 8 moduli con 12 celle ciascuno con una capacità di 33 kWh, tale da garantire un'autonomia di 80 km. Si tratta di una soluzione 'plug and play', pronta cioè per essere installata a bordo dello StreetScooter, che Bmw fornisce al costruttore in parallelo ad altri produttori. Il veicolo ideato dalle Poste tedesche in collaborazione con la RWTH Aachen University, e con il supporto tecnico di Bosch, sta incontrando un grande successo come dimostra il programma produttivo - raddoppiato rispetto alla fase iniziale - passando da 10mila a 20mila unità all'anno. Le sole Poste svizzere hanno firmato in novembre un contratto per acquistare 5mila StreetScooter, che si aggiungeranno a quelli destinati alle Poste tedesche e a molte altre aziende che hanno deciso di fare questa scelta 100% elettrica. Alla fine di novembre ne sono già in circolazione 5mila unità, di cui 3.700 in versione Work e 1.300 in versione XL. Nei programmi di StreetScooter c'è anche il lancio di una variante a guida autonoma sviluppata assieme a Nvidia e a ZF, che inizierà i collaudi nei prossimi mesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X