Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Beni culturali, da Cipe 13,5 mln a Vda

Viaggi
© ANSA

AOSTA - Il completamento del secondo lotto del Parco archeologico di Saint-Martin de Corleans e la manutenzione straordinaria del Palazzo Roncas di Aosta sono due degli interventi previsti dal Piano stralcio Cultura e Turismo per cui il Cipe ha assegnato alla Valle d'Aosta 13,5 milioni di euro. In programma anche il restauro conservativo degli apparati decorativi delle facciate interne del cortile del castello di Issogne e la seconda fase dei lavori di restauro conservativo e riallestimento museale del castello di Saint-Pierre. Stanziati per la Valle d'Aosta anche anche un milione e 400 mila euro nell'ambito del Piano operativo Infrastrutture per il completamento della pista ciclabile tra Saint-Marcel e Fénis che consentirà di ultimare il percorso che da Sarre raggiunge Saint-Vincent. "Il finanziamento deliberato dal Cipe è il risultato di una stretta concertazione con il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti - commenta il presidente della Regione, Laurent Viérin - che permette alla Valle d'Aosta di assicurarsi nuove e significative risorse finanziarie per realizzare importanti investimenti strategici finalizzati a rilanciare il territorio e a favorire lo sviluppo turistico".(ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X