Lunedì, 22 Gennaio 2018
TENNIS

Senza Nadal ma con Djokovic, parata di stelle ad Abu Dhabi

ROMA. Tocca ancora al "Mubadala World Tennis Championship, il torneo-esibizione di Abu Dhabi, inaugurare la nuova stagione del tennis mondiale: la decima edizione si disputa da domani 28 a sabato 30 dicembre.

Dopo le defezioni dell'ultima settimana (Wawrinka, Raonic e soprattutto Nadal) il campo di partecipazione appare meno stellare del solito. Due soli i top-ten in gara: l'austriaco Dominic Thiem e lo spagnolo Pablo Carreno Busta. In campo anche il serbo Novak Djokovic ex n.1 del mondo e vincitore a Abu Dhabi per tre anni di fila tra il 2011 ed il 2013, il sudafricano Kevin Anderson, lo spagnolo Roberto Bautista Agut e il russo Andrey Rublev, il più giovane al via con i suoi 20 anni.

Oggi in programma Carreno Busta-Anderson e Bautista Agut-Rublev. Sabato 30 - giorno delle finali - spazio anche alle donne con la sfida tra Serena Williams, ex numero uno del mondo (attualmente è n.22 Wta), e la lettone Jelena Ostapenko, vincitrice dell' ultimo Roland Garros. Per quanto Serena, diventata mamma a settembre della piccola Alexis Olympia e sposatasi un mese e mezzo fa con Alexis Ohanian, sarà il primo match - seppure non ufficiale - dalla finale degli Australian Open vinta lo scorso gennaio sulla sorella Venus.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X