Venerdì, 19 Ottobre 2018

Grigi acquisisce Dell'Aventino mangimi

Terra e Gusto
© ANSA

PERUGIA - Si è conclusa la trattativa che ha portato all'acquisizione da parte del gruppo Grigi dello storico marchio Dell'Aventino Mangimi di Fossacesia (Chieti). E' stato perfezionato nei giorni scorsi dall'azienda umbra - che riferisce dell'operazione - e ha portato al rilevamento dell'intero ramo commerciale Dell'Aventino, la cui attività "resterà inalterata".

Per Grigi "si tratta un'importante operazione in termini di volumi e di fatturato che rafforzerà ulteriormente la penetrazione sul mercato". "Dell'Aventino, con alle spalle oltre 50 anni di storia nel settore della zootecnia e un fatturato che sfiora i 30 milioni di euro - prosegue la nota -, ha individuato nell'azienda umbra l'alternativa ideale per sviluppare il brand nei prossimi anni e consolidare la propria posizione anche attraverso l'ulteriore accesso nei mercati e nei territori presidiati da gruppo Grigi".

A oggi, la divisione mangimistica del gruppo conta quattro marchi: Valigi, Grival, Dell'Aventino, Consmaremma mangimi Bio, dislocati in cinque impianti produttivi di cui due dedicati esclusivamente alla produzione di mangimi bio e no ogm.

Da alcuni anni, oltre la divisione mangimistica, la famiglia Grigi è attiva anche sul mercato alimentare grazie ad una filiera di prodotti come uova, farina senza additivi, vino, birra artigianale, pasta secca e un marchio di carne pollo rurale allevato a regime estensivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X